Webshop

Sostenibilità

In qualità di fiorista, fornisci ogni giorno ai tuoi clienti le cose più belle che la natura ha da offrire. Ma che impatto ha la coltivazione e il trasporto di questi fiori e piante sul mondo che ci circonda? In Van der Plas, ci poniamo costantemente questa domanda. In questo modo, forniamo i fiori e le piante più belli e di alta qualità sia ora che in futuro, tenendo conto del nostro prezioso pianetà.

Sustainability - VDP (6).2

Impatto

Per conto del Floral Trade Group (FTG), la società madre di Van der Plas, Jeroen van Splunter, in qualità di CSR manager, è responsabile della sostenibilità di tutte le attività. "Mi occupo attivamente della Corporate Social Responsibility presso Van der Plas e le altre società FTG. In pratica, valuto l'impatto ambientale di tutte le attività aziendali, sulle persone e sulla società. Mi chiedo costantemente: quali sono le conseguenze del nostro metodo di lavoro? Cosa significa questo per la natura e le persone coinvolte? E, come possiamo fare meglio ogni giorno?"

Van de Plas - Brian - employee (1 van 3)

Un processo continuo

Jeroen afferma che prima di entrare in FTG, non esisteva una politica chiara in materia di sostenibilità. "Certo, il tema era già importante per le aziende e se ne teneva conto. Ma non c'era un approccio ben definito. Per me è stata una grande e stimolante sfida portare il cambiamento e sviluppare una strategia definita. Ora, insieme ai colleghi, ogni giorno cerco modi per migliorare ulteriormente le nostre pratiche. È anche importante rendersi conto che questo non è un processo che ha un inizio e una fine. La sostenibilità è un processo continuo. Non bisogna mai accontentarsi"

FSI 2025

Membri FSI

Uno dei primi passi di Jeroen, verso una filiera più sostenibile, è stato diventare membro della Floriculture Sustainability Initiative (FSI). Dal 2020, FTG è membro di questa iniziativa, che si concentra sulla trasparenza in filiera, sulla produzione e sul commercio responsabili, sull'impatto ambientale positivo e sul miglioramento della filiera florovivaistica. "Presto sarà anche possibile filtrare le ricerche per 'FSI-compliant' nel webshop di Van der Plas", afferma Jeroen. "In questo modo, rendiamo la filiera ancora più trasparente e il fiorista potrà scegliere consapevolmente fiori e piante sostenibili. La moltitudine di certificazioni a volte può creare confusione per il fiorista, ma con un membro FSI si può essere certi di fare sempre la cosa giusta in termini di rispetto dell’ambiente e responsabilità sociale”.

Gebr Grootscholten-1-30.2

Una mano amica

"Naturalmente, siamo qui presenti anche per i nostri coltivatori", afferma Jeroen. "Vogliamo rendere più sostenibile l'intera filiera, per questo aiutiamo anche i coltivatori all'inizio della filiera. Forniamo la nostra più completa assistenza e disponibilità ai coltivatori che vogliono ottenere la certificazione. Organizziamo giornate informative e siamo pronti ad aiutarli con qualsiasi ulteriore dubbio sul processo di certificazione. In questo modo, forniamo loro le risorse necessarie per essere sempre pronti ad una coltivazione orientata al futuro. Insieme, faremo passi da gigante".

Sustainability- VDP (7).2

'Basterebbe andare in bicicletta!'

Un vecchio proverbio dice: "un mondo migliore inizia da te stesso". In tale contesto, Jeroen ha anche tracciato l'impronta di carbonio di tutti i membri FTG. Si è scoperto che più della metà delle emissioni di CO2 erano causate da viaggi di lavoro e spostamenti. Per questo motivo, dall'inizio di quest'anno, FTG ha incoraggiato tutti i dipendenti a utilizzare le biciclette (elettriche) con un contratto di leasing vantaggioso. In questo modo, più dipendenti sono incentivati a lasciare a casa la propria auto. Durante la giornata nazionale del “Bike to Work” è stata data particolare attenzione a questa iniziativa, e tutti i partecipanti hanno ricevuto un piccolo regalo.

Sustainability - VDP (2).2

Trasporti più sostenibili

La flotta di mezzi della Van der Plas è chiaramente fondamentale per il trasporto di fiori e piante dal coltivatore al fioraio. Van der Plas si sta quindi impegnando per diventare più sostenibile in questo settore. Negli ultimi anni, abbiamo sostituito i camion esistenti con veicoli conformi agli standard ambientali Euro 6. Ciò ha comportato un dimezzamento delle emissioni di CO2. Per ridurre ulteriormente le emissioni, Van der Plas sta anche esplorando la possibilità di utilizzare carburanti alternativi e più puliti per i propri camion, come l'HVO 100.

Sustainability - VDP.2

L’uomo con una missione

In questi quattro anni in cui Jeroen ha lavorato in FTG, ha già ottenuto risultati notevoli. Per esempio, l'azienda utilizza ora pannelli solari per generare energia green e fa affidamento su parchi eolici per soddisfare il fabbisogno di elettricità supplementare. Di conseguenza, l'azienda è completamente carbon neutral in termini di consumo di elettricità. Inoltre, Van der Plas ha lavorato con i coltivatori per ridurre al minimo i materiali di imballaggio optando per alternative riciclabili. Attraverso una roadmap di sostenibilità con obiettivi a lungo termine, Jeroen si sta impegnando per raggiungere tanti altri traguardi. "La mia missione è creare una filiera completamente sostenibile. Siamo già sulla buona strada, ma continuiamo a migliorare. In questo modo, le generazioni future potranno continuare a godere dei fiori e delle piante più belle che la natura ha da offrire".