La sostenibilità è una caratteristica permanente di tutti i piani politici, e la sua importanza aumenterà solo negli anni a venire. Il coltivatore di rose premium Porta Nova lo capisce più di chiunque altro. Abbiamo visitato il loro vivaio per parlare con Aad van Luijk di come combinano la coltivazione di rose di alta qualità con la minore impronta ecologica possibile.

Porta Nova è nota per i suoi standard di alta qualità e la sua dedizione alle Red e White Naomi Roses (rose rosse e bianche Naomi). Il loro obiettivo, tuttavia, non è solo quello di coltivare rose di altissima qualità, ma anche di fare il minor danno ambientale possibile. In linea con questo motto, usano principalmente acqua piovana e acquistano CO2 dai porti di Rotterdam per coltivare le loro rose. Inoltre, hanno fatto costruire una speciale “Green Room”.

Vivaio senza gas

La Green Room di Porta Nova è il luogo da cui proviene l’energia per i cosiddetti “climatori”, che riscaldano naturalmente il vivaio in inverno e lo raffreddano in estate. Le rose sono quindi sempre alla temperatura di crescita perfetta. Ma come funziona esattamente? Dobbiamo andare 100 metri sotto terra per trovare la risposta. Le temperature sotterranee sono estremamente stabili, dice Aad van Luijk. L’acqua calda rimane calda per mesi, mentre l’acqua fredda rimane fresca per altrettanto tempo. Possiamo quindi semplicemente pompare l’acqua di cui abbiamo bisogno. Non usiamo gas o altre fonti non sostenibili per generare calore.

Hyacint inspiratie
Hyacint inspiratie

Per il futuro

Con la Green Room completata, Aad van Luijk sta già guardando al futuro: “Cerchiamo di fare le cose meglio ogni giorno. Stiamo lavorando sulle luci a LED da un po’ e stiamo anche progettando di innovare presto il nostro imballaggio dei fiori. Un giorno avremo la ricetta perfetta per una coltivazione sostenibile con la minore impronta di carbonio possibile per ogni rosa”.

Qualità e sostenibilità

Si potrebbe pensare che la qualità premium e la sostenibilità non vadano d’accordo. Le persone di Porta Nova non sono d’accordo. Credono che le due cose siano collegate. Dopo tutto, coltivare un prodotto di qualità significa che si vuole il meglio per il fiore: un clima stabile, pesticidi naturali e un occhio attento ai dettagli. Così, Porta Nova ha il meglio dei due mondi: un prodotto brillante di alta qualità con il minor danno possibile all’ambiente.

Speciale San Valentino

Quest’anno San Valentino, il giorno più impegnativo del calendario per i fioristi, sarà diverso a causa della pandemia di Covid-19. Ecco perché Porta Nova ha creato l’iniziativa #SayItWithFlowers appositamente per San Valentino, per mostrare il potere dei fiori e condividere un po’ di positività. Vuoi saperne di più su #SayItWithFlowers? Visita il website di Porta Nova per saperne di più.

Guarda le bellissime rose di Porta Nova >

‘Certo, entrando nella Green Room la natura è l’ultima cosa che viene in mente. Eppure questo spazio riflette appieno il nostro impegno a ridurre l’impatto ambientale.’ Guarda questo video e scopri la fonte di energia sostenibile!

For privacy reasons YouTube needs your permission to be loaded.
I Accept
Siete alla ricerca di altra ispirazione? Clicca qui >

Ricevere in omaggio
Ispirazioni

My Newsletter

By

What type of content do you plan to share with your subscribers?

Niente spam e i vostri dati sono al sicuro